Cani e gatti in affido solo a chi li conosce. La Cassazione: «Multe sino a 10.000 euro»

Lunedì 23 Novembre 2020 di Valentina Errante
Cani e gatti in affido solo a chi li conosce. La Cassazione: «Multe sino a 10.000 euro»

Quando si va in vacanza conviene scegliere con attenzione il custode del proprio animale domestico, perché affidarlo a chi non ne avrà cura in modo adeguato è un reato: corrisponde ad abbandonarlo. E le ammende possono raggiungere anche i 10mila euro. Lo ha stabilito la Cassazione, che ha respinto il ricorso di una signora di Ivrea, accusata di avere abbandonato i suoi tre gatti durante le ferie estive. La donna, dopo una multa di 1.500 euro,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 08:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA