Il primo ipermercato on line: al via il secondo corso su #PUGLIACOMMERCIO

Parte ad aprile la nuova edizione del training formativo gratuito sulla piattaforma innovativa ideata da FEDERAZIENDE

Federaziende
Federaziende
Contenuto a cura di Piemme Brand Lab in collaborazione con FEDERAZIENDE
Mercoledì 23 Febbraio 2022, 16:34 - Ultimo agg. : 18 Maggio, 17:43 | 3 Minuti di Lettura

Dopo il grande successo della prima edizione, FEDERAZIENDE fa il bis: partirà il 4 aprile prossimo la seconda edizione del corso gratuito di formazione per gestire la piattaforma #PUGLIACOMMERCIO, progetto innovativo per rilanciare il mercato dell’on-line.

Il primo appuntamento, incominciato l’8 febbraio scorso, ha visto la partecipazione di oltre 40 persone, tra imprenditori, artigiani ed esercenti salentini.

La dead line per i primi corsisti che hanno terminato la fase formativa è l’11 marzo: questi ultimi, infatti, riceveranno gli attestati di partecipazione e le credenziali di accesso all’innovativa piattaforma #PUGLIACOMMERCIO. Dopo di che, scatterà il countdown per l’inizio della gestione vera e propria delle attività commerciali on line: la piattaforma sarà attivata il 30 marzo.

 

Che cos’è #PUGLIACOMMERCIO?

Attraverso il suo Centro di Assistenza Tecnica, FEDERAZIENDE ha ideato e creato un rivoluzionario software informatico collegato a un sito internet, utilizzabile da pc o cellulare che, tramite apposite chiavi d’accesso, permette agli operatori del settore commercio e artigianato di poter vendere i propri prodotti on line, quand’anche siano sprovvisti di un proprio sito internet. Dunque, è possibile avviare l’esercizio dell’attività di commercio elettronico senza dover sostenere alcun costo fisso.

L’idea è nata dalla valutazione delle condizioni attuali del mercato, flagellato da due anni di emergenza sanitaria: tra le cause del deludente andamento della produttività – aveva spiegato la presidente di FEDERAZIENDE, Simona De Lumè, durante la presentazione al pubblico di #PUGLIACOMMERCIO il 14 dicembre scorso, figura proprio l’incapacità di cogliere da parte degli esercenti le molte opportunità legate alla rivoluzione digitale.
 

La seconda edizione del corso

Poiché la prima edizione del corso non è stata in grado di soddisfare le innumerevoli richieste di iscrizione, l’associazione datoriale ha deciso di riprogrammare il corso in una seconda edizione, ancora una volta totalmente gratuita per gli artigiani e i commercianti. Il training formativo avrà la durata di 32 ore e sarà suddiviso in 11 moduli teorici e in una parte pratica, in cui si spiegherà ai partecipanti come curare l’immagine dei propri prodotti e come fotografare e pubblicare on line i beni soggetti alla rivendita. Il corso potrà essere fruito da tutti gli operatori della provincia regolarmente iscritti alla Camera di Commercio di Lecce e anche dai loro dipendenti.

«L’iniziativa è rivolta a tutti quegli imprenditori che vogliano comprendere se è veramente giunto il momento di portare in rete i propri prodotti e che abbiano voglia di imparare a farlo concretamente», spiega Eleno Mazzotta, segretario generale di FEDERAZIENDE. Un’occasione fondamentale di crescita, quella offerta dall’organizzazione datoriale maggiormente rappresentativa del Salento, che ha perciò deciso di estendere la partecipazione anche ai non iscritti.
 

Come iscriversi

Per iscriversi alla seconda edizione del corso basterà compilare la scheda sinottica presente sulla home page del sito www.federaziende.org e inviarla entro le 12 del 15 marzo all’indirizzo di posta elettronica federaziende@libero.it.
 

Per saperne di più visita il sito www.federaziende.org

© RIPRODUZIONE RISERVATA