Mamma no vax grave in terapia intensiva dà alla luce una bambina: come sta

foto di repertorio
foto di repertorio
1 Minuto di Lettura
Martedì 21 Dicembre 2021, 13:53 - Ultimo aggiornamento: 14:36

TRIESTE - La mamma no Vax lotta ancora tra la vita e la morte all'ospedale Borgo Trento di Verona, ma la figlia che stava attendendo quando si è ammalata è venuta alla luce e sta bene. La donna, triestina, nel mese di novembre, era stata ricoverata nell'ospedale Cattinara di Trieste in condizioni critiche. Successivamente era stata trasferita nel nosocomio scaligero, dove si trova ancora in Terapia Intensiva. Nel frattempo è nata la piccina che secondo il giornale veneto respirerebbe da sola e non sarebbe intubata. La bimba è nata di sole 27 settimane e pesa circa un chilo sarebbe dunque «stato necessario farle una trasfusione, ma ora è stazionaria, senza complicazioni grazie alla tempestività dell'intervento e all'ottimo lavoro di monitoraggio e d'equipe tra anestesisti di area Covid ed ostetrico-ginecologi dell'Azienda», riporta il quotidiano. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA