Se le strade romane fossero linee, l'Europa sarebbe una gigantesca metro -Guarda

Venerdì 16 Giugno 2017
Se le strade romane fossero linee, l'Europa sarebbe una gigantesca metro

Idee geniali ma bizzarre, soprattutto per l'arduo lavoro e il tempo che occorre impiegare per realizzarle. Il risultato, però, è impagabile.

Alexandr Trubetskoy, detto 'Sasha', è una studente di scienze statistiche con la passione del design e della geografia. Nato a Washington D.C., studia a Chicago e ha avuto un'idea molto suggestiva. Se le principali strade costruite in epoca romana fossero delle linee, come sarebbe composta la rete di metro che si snoda su quasi tutta l'Europa, il Medio Oriente e l'Africa settentrionale?





Questo il risultato, con tanto di fermate presso i principali centri urbani fondati durante l'Impero Romano. Le strade e le città si riferiscono alla data di massima espansione romana, cioè intorno al 125 dopo Cristo. 'Sasha' non è nuovo a ideare mappe bizzarre e interessanti: qui potete consultare tutte le sue opere, alcune delle quali assolutamente imperdibili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA