In ospedale col niqab, che lascia
scoperti solo gli occhi: scoppia il caos

Mercoledì 21 Settembre 2016 di Tiziano Graziottin
Una donna con il niqab
MESTRE - ​Si è presentata al centro prelievi dell’ospedale di Mestre, venerdì mattina, completamente "bardata", con una tunica che la ricopriva interamente lasciando visibili solo gli occhi. Un look che nell’occasione non è però passato affatto inosservato. Tra molti degli utenti in attesa all’Angelo - una cinquantina almeno, tra cui diversi anziani - prima c’è stata sorpresa, poi crescente preoccupazione. Un sentimento che è andato progressivamente manifestandosi in modo sempre più forte, fino a sfociare in una aperta contestazione dell’abbigliamento della donna, con toni diventati ad un certo punto anche accesi. Per riportare la calma sono dovuti intervenire gli operatori. Ultimo aggiornamento: 10:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA