Influenza suina, muore una donna
Da inizio anno 4 vittime in Veneto

Influenza suina, muore una donna Da inizio anno 4 vittime in Veneto
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 14 Gennaio 2015, 09:01 - Ultimo aggiornamento: 17:46

PADOVA - Una donna è morta a Padova a causa dell’influenza suina. La vittima è una 65enne. Il decesso è avvenuto in terapia intensiva la scorsa settimana.

La signora era affetta da altre patologie che si sono aggravate nel corso di un episodio influenzale risultato positivo alla ricerca del virus H1N1, come conferma il direttore sanitario dell’azienda ospedaliera Gianluigi Scannapieco. E non si tratta dell’unico caso: «Ci sono altri pazienti ricoverati, alcuni in terapia intensiva». Tra loro anche un’infermiera di poco più di 30 anni. È sotto stretta osservazione ed è sottoposta a ventilazione artificiale. In tutto il Veneto dall’inizio dell’anno sono quattro le persone morte in seguito all’influenza.

Non siamo ancora all’emergenza, ma cresce l’allarme in Veneto. Mentre i sanitari insistono sulla vaccinazione, in regione finora sono sei i casi di suina in osservazione, divisi tra gli ospedali di Feltre e Belluno. A Feltre si contano quattro ricoverati nel reparto di rianimazione del Santa Maria del Prato. Gli altri due casi di suina sono al San Martino di Belluno. Anche se è reale il rischio di altri possibili ammalati sul territorio, l'invito a non farsi prendere dal panico arriva direttamente dai vertici delle due aziende sanitarie.