Esplosione nel Bolognese, crolla una palazzina: 2 feriti

Domenica 26 Febbraio 2017

Dopo l'incidente di questa mattina a Catania, un'altra palazzina è crollata a Castel d'Aiano, sull'Appennino Bolognese. Nel crollo, dovuto a quella che i Vigili del Fuoco definiscono una esplosione - legata forse una fuga di gas o a una bombola - sono rimaste ferite due persone: una delle due è stata ricoverata. Non risultano in pericolo di vita. 

La struttura, a quanto si è appreso, si trova in una zona centrale della cittadina emiliana su una collinetta che sormonta la piscina del paese. Sul posto, sono intervenuti i Vigili del Fuoco che stanno compiendo tutti gli accertamenti del caso per verificare le cause dell'esplosione e l'assenza di altre persone coinvolte. 

FERITA UNA DONNA Una casa rurale è crollata a Castel D'Aiano, in provincia di Bologna. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Il crollo, dai primissimi accertamenti, sarebbe stato causato da una fuga di gas. Una donna, ferita, è stata salvata dai vigili del fuoco che sono ancora sul posto. 

Ultimo aggiornamento: 15:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA