Camionista muore schiacciato da un mezzo di lavoro al porto di Ravenna

Giovedì 13 Aprile 2017
Camionista muore schiacciato da un mezzo di lavoro al porto di Ravenna

Choc a Ravenna Un camionista bergamasco di 43 anni è morto in un incidente sul lavoro poco prima delle 14.30 su una banchina del porto : l'uomo è stato schiacciato da un altro mezzo. Sul posto - oltre agli agenti della polizia di Frontiera della Questura, agli ispettori della Medicina del Lavoro dell'Ausl Romagna e ai vigili del Fuoco - sono intervenuti anche gli operatori del 118, ma per il 43enne non c'è stato nulla da fare.

Secondo quanto finora rilevato, tutto è avvenuto quando il 43enne è arrivato in banchina con il suo camion per alcune operazioni di lavoro. A quel punto è sceso e ha cercato di attraversare ma, per cause ancora al vaglio, è stato travolto dalla parte posteriore di un grosso mezzo di lavoro (una specie di enorme muletto) che stava trasportando un coil, pesante bobina d'acciaio. Illeso ma sotto choc l'operatore al volante del mezzo, 41enne ravennate. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA