Sparatoria davanti alla sede della NSA:
paura negli Usa, ucciso l'assalitore -Foto

Lunedì 30 Marzo 2015

Un morto e un ferito. Questo il bilancio di una sparatoria avvenuta all'ingresso della sede della National Security Association, nel Maryland.

Il fuoco sarebbe stato aperto - riporta la stampa americana - dopo che un veicolo avrebbe tentato di entrare forzatamente dal cancello principale del quartier generale. La polizia sta indagando sull'incidente davanti al quartier generale della Nsa, dove un Suv ha cercato di forzare il cancello di ingresso. La sede di Fort Meade della Nsa ha 11.000 dipendenti. Secondo indiscrezioni, uno dei due feriti sarebbe un agente.

INDAGINI FBI Le strade intorno al quartier generale della Nsa a Fort Maade sono state chiuse dalla polizia che sta indagando sull'incidente avvenuto intorno alle 9.30 locali, ore 15.30 italiane, quando un Suv avrebbe tentato di forzare l'ingresso della sede della Nsa. L'agenzia sta conducendo le indagini con la polizia e anche l'Fbi sta collaborando. Le immagini dell'incidente davanti al quartier generale della Nsa mostrano quello che sebra un incidente fra un Suv nero e un Suv della polizia. Un corpo coperto da un lenzuolo bianco si intravede vicino al suv nero. Le motivazioni dell'incidente davanti al quartier generale della Nsa non sono ancora chiare e la Nsa, la polizia e l'Fbi continuano a indagare. Nessun dettaglio sui sospetti è stato ancora reso noto.

GLI ASSALITORI ERANO VESTITI DA DONNE A bordo del Suv che ha tentato di forzare l'ingresso del quartier generale della Nsa ci sarebbero stati due uomini travestiti da donna. Lo riporta la stampa americana, secondo la quale uno dei due sarebbe stato ucciso da colpi di arma da fuoco sparati dalla sicurezza. Nell'auto sarebbero state rinvenute una pistola e della droga.

"NESSUN ATTACCO TERRORISTICO" L'incidente davanti al quartier generale della Nsa sembrerebbe una «questione di criminalità locale», non legata al terrorismo. Lo riporta la stampa americana citando alcune fonti. Il presidente americano, Barack Obama, e' stato informato sull'incidente alla Nsa e sara' aggiornato. Lo afferma la Casa Bianca.

Ultimo aggiornamento: 31 Marzo, 09:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA