Dubai, paga 8 milioni di euro per la targa personalizzata di una delle sue Rolls Royce

Lunedì 10 Ottobre 2016 di Rachele Grandinetti
Uomo d'affari residente negli Emirati Arabi, si è aggiudicato la Dubai 5

Balwinder Sahani, uomo d’affari indiano, ha sborsato 8 milioni di euro per una targa. Il miliardario residente negli Emirati Arabi ha voluto regalare ad una delle sue Rolls Royce la targa di immatricolazione “Dubai 5” ed ha ammesso che sarebbe stato disposto ad investire fino a 25 milioni. Perché non si tratta semplicemente di uno sfizio a sei zeri ma di un vero status symbol. L’Autorità dei Trasporti di Dubai organizza spesso eventi per mettere all’asta targhe particolari. Quella dello scorso 8 ottobre è stata la più pretenziosa di sempre. Più è basso il numero, più valore ha la targa. Basti pensare che nel 2008 Saeed Al Khouri, altro businessman degli Emirati, si aggiudicò per 13 milioni di euro la “Dubai 1”, la più cara di tutti i tempi.

Balwinder Sahani possiede la Rsg International, una società immobiliare che opera a livello internazionale tra Emirati, Stati Uniti e India. Lo scorso anno si è “accontentato” della “Dubai 9” che, stando al calcolo inversamente proporzionale numero-valore, fu un acquisto a buon mercato da 6 milioni di euro. Quest’anno, ha guadagnato terreno e dichiarato al Gulf News: «Ho collezionato dieci targhe fino ad ora e ne voglio avere altre, sono la mia passione. La Dubai 5 andrà su una delle mie Rolls Royce». C’è chi spende centinaia di migliaia di euro per un’auto e chi punta su una targa quasi inestimabile. E considerando il parco macchine del signor Sahani, la strada è ancora lunga.

Ultimo aggiornamento: 11 Ottobre, 08:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA