Coronavirus a Napoli, due morti all'ospedale Cotugno: erano ricoverati in terapia sub intensiva

Venerdì 31 Luglio 2020

Coronavirus: due decessi all'ospedale Cotugno di Napoli. Si tratta di un uomo di 85 anni, affetto da numerose patologie pregresse e di un altro uomo di 46 anni, arrivato in condizioni critiche al pronto soccorso. Entrambi erano ricoverati in terapia sub intensiva. Ad ora, al Cotugno, ci sono sette ricoverati positivi al coronavirus: quattro in sub intensiva e tre in reparto ordinario. 
 

 

Ultimo aggiornamento: 23:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA