Vacanze, la Thailandia riapre ai vaccinati: viaggi a Phuket da luglio senza quarantena

Sabato 27 Marzo 2021
Turismo, la Thailandia riapre ai vaccinati: da luglio sì ai viaggi a Phuket senza quarantena

La Thailandiada luglio apre ai turisti vaccinati senza quarantena. Phuket, l'isola paradiso del sud-est asiatico prova ad uscire dall'importante blocco economico causato dalla pandemia, con questo esperimento: aprire ai turisti che presentino un certificato di vaccinazione anti-Covid senza l'obbligo della quarantena di quattordici giorni in hotel. Lo ha annunciato - citato da Channel News Asia - il capo dell'autorità per il turismo di Bangkok, Yuthasak Supasorn, che ha aggiunto che l'esperimento sarà avviato da luglio in poi.

 

Video

 

 

Bastano due dosi di vaccino per andare in Thailandia

I turisti che vorranno accedere alle sabbie bianche e al mare turchese dell'isola dai faraglioni incantati dovranno esibire il certificato delle due dosi di vaccino e dovranno inoltre scaricare sullo smartphone un'app di tracciamento. Yuthasak ha anche preannunciato che altre popolari destinazioni di mare thailandesi - fra cui Krabi, Ko Samui e Pattaya - ridurranno i tempi di quarantena per i turisti vaccinati a partire dal prossimo mese. 

L'isola thailandese aveva riaperto agli ospiti internazionali già da novembre, ma con obbligo di quarantena preventiva. La scommessa di oggi è di partire dalle isole ad alta intensità turistica per estendere le aperture poi a tutto il Paese attraverso una vaccinazione di massa. 

 

Ultimo aggiornamento: 17:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA