Donald Trump e Melania, matrimonio al capolinea: «Ipotesi divorzio ormai a un passo»

Lunedì 4 Gennaio 2021
Donald Trump e Melania, matrimonio al capolinea: «Ipotesi divorzio ormai a un passo»

Mentre il quasi ex presidente degli States Donald Trump e sua moglie Melania si preparano a lasciare gli impegni della presidenza, non sembrano spegnersi i riflettori sulla loro discussa relazione. Il divorzio tra i due appare sempre meno un'ipotesi, e sempre più una vicina realtà.

Più che mai in un periodo come questo, non per niente semplice per gli inquilini della Casa Bianca, il loro rapporto viene messo davvero a dura prova: prima la sconfitta alle elezioni e poi gli ultimi scandali e le pubblicate minacce di Trump nei confronti del segretario della Georgia.

Eppure si sa, il mondo ama le storie celate tra le mura dei palazzi del potere, e Donald e Melania non sembrano deludere le aspettative del pubblico globale. Numerose le ultime vicende che avvalorano la teoria di una perdita di sintonia tra i due. E le voci del divorzio per l'ex coppia più potente del mondo diventano sempre più forti.

Donald Trump e il segretario della Georgia Brad Raffensperger

Eppure la palese differenza caratteriale tra la modella e il magnate non era sfuggita nemeno ai più distratti osservatori della Casa Bianca: Melania introversa e razionale, definita dall'ABC «forse la first lady più riservata d'America in assoluto», Donald quasi l'opposto polare della moglie, senza filtri e disinibito e libertino.

«Era molto affascinante, mi ha chiesto il numero e ho detto: 'Non ti darò il mio numero. Perché non voglio essere una delle donne». Così Melania aveva raccontato, durante un'intervista con Barbara Walters, il loro primo incontro. Poi il matrimonio nel 2005 e le elezioni presidenziali che li hanno portati alla casa bianca nel 2016.

 

Da qui le dure pressioni dei nuovi incarichi iniziano ad inasprire le forse già presenti divergenze tra i due. «Devi avere una vita molto indipendente e sostenerlo, devi essere molto intelligente e veloce, ed essere lì per lui quando ha bisogno di te». Aveva dichiarato Melania Trump in un'intervista a Walters già durante la campagna del 2015, rispondendo a quanti si chiedessero come potesse sostenere il peso di uomo così "impegnativo" come Donald.

Ma secondo le indiscrezioni, sarebbero innumerevoli le volte in cui Trump, durante l'ormai quasi terminata presidenza, avrebbe abusato della tolleranza di Melania e del suo perdono. Lo staff della first lady aveva rivelato all' ABC News la significativa frequenza dei loro dissapori: «Il presidente spesso si scusa con la signora Trump per tutte le assurdità dei media e il controllo a cui è sottoposta da quando è entrata alla Casa Bianca».

Nel corso degli anni, a mettere a dura prova il matrimonio dei Trump, anche le ripetute accuse di cattiva condotta sessuale e infedeltà mosse contro il marito. 

E poi lo scorso dicembre il colpo definitivo alla reputazione del loro matrimonio. A rendere evidenti gli ormai innegabili dissapori tra i Trump, l'ultimo episodio riportato dalla CNN riguardante la ristrutturazione di Mar-a-Lago, villa di Palm Beach e residenza invernale della famiglia Trump.

Melania avrebbe ristrutturato la villa affidandosi a Tham Kannalikham, interior designer a cui avevano già affidato il rinnovo delle stanze della Casa Bianca. E Donald non avrebbe gradito il nuovo stile neoclassico andando su tutte le furie e chiedendo che tutto fosse riportato allo stato precedente. Una sfuriata sul palcoscenico globale divenuta palese goccia di un matrimonio sulle soglie della fine.

 

Eppure alla domanda diretta posta a Melania in una delle sue più recenti interviste, se i presunti affari di suo marito abbiano messo a dura prova il loro matrimonio, lei continua a negare spudoratamente. Sostenendo che alla gente e ai media piace speculare e diffondere pettegolezzi.

E di certo la gente e i media non disdegnano i chiacchiericci, incrementati dopo la recente sconfitta di Trump. Vista da molti come un'agnognata occasione per la first lady di liberarsi dai suoi impegni e sopratutto da suo martito.

«Conta ogni minuto fino a quando lui non è fuori ufficio e lei può divorziare». Avrebbe rivelato, sollevando ogni dubbio, un ex aiutante della Casa Bianca a Business Today, sostenendo che i 15 anni di matrimonio della coppia sarebbero ormai definitivamente finiti.

 

Ultimo aggiornamento: 19:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA