La classe è in assemblea, professoressa ne approfitta per fare sesso con uno studente

Prof fa sesso con studente sedicenne mentre gli altri sono in assemblea: incastrata da un video
Un'insegnante statunitense è stata arrestata lunedì con l'accusa di aver fatto sesso con uno studente di 16 anni. È successo a Port Barre, nello stato della Lousiana, dove la prof avrebbe avuto un rapporto con uno studente all'interno della scuola dove lavorava come supplente. Constance Robertson deve ora rispondere del reato di atti sessuali su minore, aggravato dal fatto che era sotto la sua custodia. La donna avrebbe approfittato dell'assenza del resto della classe, impegnata in un'assemblea in palestra, per approfittare del giovane.
 
Il sedicenne ha ripreso il tutto con il suo telefonino e ha condiviso il video con i suoi compagni. Quando però il filmato è finito nelle mani dei dirigenti scolastici, è scattata la denuncia e la polizia ha cominciato a indagare. Le forze dell'ordine hanno sequestrato il cellulare del ragazzo e sono entrati in possesso delle immagini incriminate. La professoressa, licenziata immediatamente dalla scuola, ha ammesso il rapporto sessuale, ma ha anche rivelato di credere che il ragazzo avesse 18 anni. Secondo i media locali, rischia almeno 10 anni di carcere.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercoledì 17 Ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:46
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti