Corea del Nord lancia tre missili balistici verso il mar del Giappone. Seul: «Sedicesimo test nel 2022»

Verso mar del Giappone, prima volta con presidente Yoon Suk-yeol

Corea del Nord lancia tre missili balistici verso il mar del Giappone. Seul: «Sedicesimo test nel 2022»
Corea del Nord lancia tre missili balistici verso il mar del Giappone. Seul: «Sedicesimo test nel 2022»
3 Minuti di Lettura
Giovedì 12 Maggio 2022, 12:26 - Ultimo aggiornamento: 13 Maggio, 08:50

Nuova tensione in Corea. Seul accusa che la Corea del Nord ha lanciato oggi tre missili balistici a corto raggio verso il mar del Giappone. Secondo i militari del Sud del Paese asiatico quella di oggi sarebbe la sedicesima iniziativa del genere nel 2022.

Omicron, primo caso ufficiale in Corea del Nord: Kim ordina il lockdown in tutto il Paese

Nuovo lancio di missili balistici in Corea del Nord

La nuova provocazione è avvenuta ad appena due giorni dall'insediamento del neo presidente sudcoreano Yoon Suk-yeol e nello stesso giorno in cui il Nord ha ufficializzato un focolaio di Covid-19, per la prima volta dallo scoppio della pandemia agli inizi del 2020. Anche Tokyo, riferisce l'agenzia Kyodo, ha segnalato il lancio da parte della Corea del Nord di quello che appare essere un missile balistico.

 

Il lancio di metà aprile

Il 17 aprile la Corea del Nord avea lanciato un nuovo sistema di armi tattiche guidate: un ennesimo tentativo di «potenziare il suo arsenale» dopo aver testato un «missile nucleare il mese precedente». Secondo funzionari sudcoreani e statunitens Kim potrebbe riprendere presto «i test nucleari» soprattutto dopo aver rotto una moratoria autoimposta sui test dei missili balistici intercontinentali (ICBM) con un lancio a marzo. L'esercito sudcoreano aveva dichiarato di aver rilevato due proiettili lanciati dalla costa orientale della Corea del Nord verso il mare, che volavano per circa 68 miglia con un punto massimo di 25 chilometri (15 miglia) e una velocità massima inferiore di circa 3.070 mph.

© RIPRODUZIONE RISERVATA