Meghan e Harry, la regina corre ai ripari contro le accuse di razzismo: arriva a Corte un esperto delle diversità

Lunedì 22 Marzo 2021 di Cristiana Mangani

Non si sta con le mani in mano, a Buckingham Palace, e per rispondere alle accuse di razzismo piovute dall'America con l'intervista di Meghan e Harry a Oprah Winfrey la regina Elisabetta starebbe per nominare un supercommissario per la diversità. O, come gli inglesi amano chiamare questo tipo di figure, uno zar. L'obiettivo è modernizzare la monarchia, «fare di più» per sostenere i diritti delle minoranze in modo da rispecchiare una società...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 06:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA