Superenalotto, centrato un 6 con 2 euro: jackpot da oltre 156 milioni di euro a Montappone (Fermo). La quarta vincita di sempre LA TOP 20

Sabato 22 Maggio 2021

Centrato un 6 da record con una schedina da 2 euro e porta a casa il Jackpot Superenalotto di oltre 156,1 milioni di euro. La fortuna bussa alla porta della provincia di Fermo, nelle Marche, dove grazie al Jackpot Superenalotto è stata realizzata la quarta vincita più alta nella storia dei gioco.

 

La vincita del Jackpot è stata realizzata a Montappone presso il punto di vendita Sisal Tabacchi Rivendita 3, situato in via Roma, 53, si legge in una nota di Sisal. Quella di stasera è la prima vincita con punti sei del 2021. La sestina vincente è stata: 1,7,37,43,63,81 - Jolly 34 - SuperStar 26. Il sei è stato centrato con una schedina da 2 euro. Il 6 mancava dal 7 luglio 2020 quando è stato vinto a Sassari (SP) un Jackpot da oltre 59 milioni di euro. Con quella di stasera sono 125 le vincite con punti 6 realizzate dalla nascita del SuperEnalotto. Il montepremi in palio per l'estrazione di martedì 25 maggio riparte da 31,3 milioni di euro. 

 

Estrazioni Lotto e Superenalotto di oggi, sabato 22 maggio 2021: centrato un 6 da oltre 156 milioni di euro

 

Si tratta della quarta vincita più alta di sempre in Italia dietro a quella di oltre 209 milioni di euro centrata a Lodi il 18 agosto 2019, a quella da 177,7 milioni di euro del 30 ottobre 2010 e che fu divisa da 70 vincitori che avevano acquistato un sistema ed a quella da 163,5 milioni, ottenuta il 27 ottobre 2016 a Vibo Valentia.

 

 

 

 

Allo Stato rientrano 31 milioni. Trentuno milioni e 240mila euro del Jackpot centrato questa sera con il SuperEnalotto, riporta agipronews, torneranno nelle casse dello Stato: è l’effetto della “tassa sulla fortuna” - introdotta a gennaio 2012 e modificata con l’ultima legge di bilancio - che prevede un prelievo del 20%, calcolato sulla parte eccedente i 500 euro di vincita.

 

Come riscuotere la vincita. Il regolamento del SuperEnalotto, spiega Agipronews, prevede che il vincitore del Jackpot - se ha giocato in una ricevitoria – può presentare entro 90 giorni il tagliando vincente ad uno degli Uffici Premi di Sisal S.p.A (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13) in Via A. Tocqueville 13 a Milano o in Viale Sacco e Vanzetti 89 a Roma. Se la giocata è stata effettuata online, si dovrà presentare la stampa della giocata vincente, un documento di identità valido ed il codice fiscale.

 

La top 20 delle vincite più alte

1 13/08/19 209.160.441,54 euro Lodi (LO) 178 concorsi 

2 30/10/10 177.729.043,16 euro Bacheca dei Sistemi 112 concorsi 

3 27/10/16 163.538.706,00 euro Vibo Valentia (VV) 200 concorsi 

4 22/5/21 156.294.151,36 euro. Montappone (FM) 

5 22/08/09 147.807.299,08 euro Bagnone (MS) 86 concorsi 

6 09/02/10 139.022.314,64 euro Parma (PR) e Pistoia (PT) 72 concorsi 

7 17/04/18 130.195.242,12 euro Caltanissetta (CL) 110 concorsi 

8 23/10/08 100.756.197,30 euro Catania (CT) 76 concorsi 

9 19/05/12 94.836.378,29 euro Catania (CT) 102 concorsi 

10 25/02/17 93.720.843,46 euro Mestrino (PD) 52 concorsi 

11 01/08/17 77.735.412,31 euro Caorle (VE) 67 concorsi 

12 27/12/10 71.895.694,42 euro Napoli (NA) 24 concorsi 

13 04/05/05 71.767.565,57 euro Milano (MI) 54 concorsi 

14 19/05/07 71.439.610,83 euro Capanni di Savignano sul Rubicone (FC) 51 concorsi 

15 08/01/20 67.218.272,10 euro Arcola (SP) 57 concorsi 

16 17/09/19 66.369.584,83 euro Montechiarugolo (PR) 15 concorsi 

17 13/08/03 65.985.105,96 euro Veduggio Con Colzano (MI) 45 concorsi 

18 22/09/11 65.038.202,39 euro Gubbio (PG) 63 concorsi 

19 17/12/05 62.524.371,05 euro Sangano (TO) 38 concorsi 

20 19/09/06 61.042.310,24 euro Bologna (BO) 47 concorsi  

 

Ultimo aggiornamento: 23 Maggio, 21:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA