"E fu sera e fu mattina": dove la saga ebbe inizio: Ken Follett e il prequel della trilogia

Martedì 20 Ottobre 2020 di Paola Pastorini

Con "E fu sera e fu mattina" Ken Follett fa un salto nel passato e va alle origini della sua saga, "I pilastri della Terra", nata 30 anni fa e ambientata nell'Inghilterra che sta uscendo dai secoli bui della fine del dominio romano. È l'alba del 17 giugno 997 quando a Combe, costa sudoccidentale dell'Inghilterra, il giovane costruttore di barche Edgar si prepara a fuggire con la donna che ama ma un'incursione vichinga annienta la sua famiglia e uccide la giovane e lo costringe a cambiare i suoi piani. Alla sua vicenda si intrecciano quella della giovane contessa normanna Ragna, sposa infelice del feroce conte Hubert; di Aldred, monaco pio, colto e idealista in lotta contro il vescovo abile e spietato Wynstan. Un mix di coraggio, amori e vendette che non delude i fan di Follett. 

Ken Follett, E fu sera e fu mattina, Mondadori, p 797, 27 euro 

Ultimo aggiornamento: 12:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA