Fugge all'alt dei carabinieri, sequestrate pistola e cartucce in casa: arrestato

Giovedì 22 Aprile 2021 di Maria DE GIOVANNI

L'ombra di quella che era la Scu è riemersa con l'arresto di ieri sera a Lequile. Un pregiudicato è stato arrestato dai carabinieri di San Pietro in Lama. Gli uomini dell’Arma si trovavano in servizio a Lequile, località Pozzino, e hanno notato un’autovettura che si era data velocemente alla fuga.

L'arresto

I carabinieri sono riusciti a bloccare l'auto e dopo una perquisizione è stata trovata una pistola carica con sei colpi, con la matricola abrasa, e pronta all’uso. L’uomo, Vito Ippazio Strafella, 46 anni, è stato arrestato. Successivamente è stata effettuata una perquisizione nella sua abitazione di Copertino, dove sono state trovate anche numerose cartucce. Sentito il parere del pubblico ministero di turno, Alberto Santacatterina, l’uomo è stato messo ai domiciliari.

Ultimo aggiornamento: 12:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA