Vandali in azione: fuoco a nove cassonetti della differenziata. E' caccia al responsabile

Cassonetti distrutti in via Vergine
Nella notte ignoti hanno preso di mira i cassonetti della differenziata in via Vergine, a Lecce, rione San Pio. Nove quelli incendiati e completamente distrutti, nell'ennesimo raid vandalico nella periferia del capoluogo. E' subito scattata la caccia al colpevole, mentre resta sul tavolo il problema dei contenitori che - da capitolato d'appalto - dovrebbero essere sistemati all'interno di palazzi e condomini, ma invece, per mancanza di spazio, restano sistematicamente fuori dagli edifici, esposti dunque alla furia dei vandali.
Si tratta di un nodo complesso da sciogliere e relativo proprio a un "difetto" del capitolato, che ha creato non pochi problemi alla ditta addetta alla raccolta e al Comune, oltre che ai cittadini leccesi. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercoledì 17 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento: 09:38