Uragano sulla Puglia, piovono fake news: l'elenco delle bufale che hanno inondato il web

Martedì 12 Novembre 2019 di Paola ANCORA

La più clamorosa? Un audio che ha invaso chat e gruppi, su Whatsapp e su Facebook, annunciando l'arrivo di ben tre uragani sul Salento. Un allarme che neanche la Florida sferzata dal meteo atlantico ha mai conosciuto. Con l'arrivo del ciclone mediterraneo sulla Puglia il web si è oggi scatenato, iniettando in rete una grande mole di bufale, di fake news, notizie false che hanno contribuito ad alimentare paura e allarme in tutta la regione. 

Falso, dunque, l'audio che annunciava l'arrivo di tre tornado: smentisce la notizia MeteoPuglia, invitando a maggiore cautela nel condividere sui social qualsiasi cosa si riceva sul proprio whatsapp. 

Vecchio di tre anni un video, anche questo molto condiviso, di Gallipoli distrutta dal maltempo: i danni, anche oggi, ci sono stati e sono stati ingenti, al punto che la minoranza in Consiglio comunale ha puntato il dito contro il sindaco Stefano Minerva, “reo” di non aver firmato alcun provvedimento di chiusura delle scuole, come accaduto invece in altri comuni del Salento. Il video in questione, infatti, risale a ben tre anni fa.

Falso, perché senza riscontro, anche il video di un uomo sul tettuccio della sua auto a Brindisi, in un sottopasso allagato: il video è reale, ma le immagini sono datate. 

Numerosissime le immagini relative a Otranto-Porto Badisco, che non lo sono nella realtà: si tratta di località dell'alta Italia anch'esse colpite da acquazzoni e temporali in questo scorcio di autunno. Le fotografie di due gigantesche trombe d'aria sono state rilanciate ripetutamente: una è stata attribuita a Leuca (la foto di apertura di questo articolo, ndr), l'altra a Corigliano o, in alternativa, a Maglie e a Gallipoli. In realtà si tratta di due diverse foto di Genova, non propriamente una città pugliese. 

Nelle ultime ore, circola on line anche un falso messaggio whatsapp su una presunta, nuova ordinanza del sindaco di Lecce, Carlo Salvemini, ordinanza con la quale il primo cittadino ordinerebbe la chiusura delle scuole anche per domani. La notizia è falsa: le scuole saranno regolarmente aperte, come ha comunicato lo stesso Salvemini su Facebook. 
 

Ultimo aggiornamento: 16 Novembre, 08:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA