Troppo caldo, cavi sotto stress: a Calimera una notte in black out

Troppo caldo, cavi sotto stress: a Calimera una notte in black out
2 Minuti di Lettura
Venerdì 1 Luglio 2022, 12:03 - Ultimo aggiornamento: 13:48

Troppo caldo e condizionatori accesi: la rete elettrica va sotto stress e a Calimera è black-out. Notte da incubo per i residenti, senza condizionatori né ventilatori. Il guasto è stato riparato in mattinata.

Cavi sotto stress, poi la rottura

Temperature troppo elevate, in questi giorni il Salento - come il resto d'Italia - è nella morsa del gran caldo. Il ricorso a condizionatori e ventilatori, però, ha messo sotto stress i cavi di media tensione che si trovano sotto il manto stradale a Calimera, causando una rottura del conduttore. Così, da ieri sera è stato black-out, con grandi disagi per i cittadini che, oltre a non avere la luce, non hanno potuto in alcun modo trovare sollievo al grande caldo.

I tecnici di enel sono intervenuti immediatamente per ridurre i disagi e riparare il guasto. È stato installato un gruppo elettrogeno e già nella notte i tecnici si sono dedicati alla riparazione definitiva del guasto. Attorno alle 8 di questa mattina la situazione è finalmente tornata alla normalità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA