Tosap, monta la protesta: gli operatori della pubblicità tappezzano la città di manifesti contro Salvemini

Mercoledì 19 Febbraio 2020
Uno è comparso lungo viale Grassi, altri nel resto della città. Firmati tutti dall'Associazione Italiana Operatori Pubblicità e Comunicazione (ANOPEC), che conta anche alcuni associati leccesi. I manifesti che stanno facendo il giro del web ritraggono il volto del sindaco di Lecce, Carlo Salvemini, che chiede a un funzionario dell'ufficio Tributi vestito da Dracula se davvero si possono «chiedere 700 euro per un metro quadrato».



La protesta, e la battuta satirica, riguardano la Tosap, la tassa sull'occupazione di suolo pubblico per la quale già alcune categorie hanno montato una protesta, ultimi gli ambulanti del mercato bisettimanale di via Bari, che per una intera mattinata, pochi giorni fa, hanno bloccato il traffico lungo i viali cittadini, occupandoli con i loro furgoni. 

  Ultimo aggiornamento: 17:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA