Circondato, picchiato e rapinato: notte di terrore per il titolare di un pub

Circondato, picchiato e rapinato: notte di terrore per il titolare di un pub
Una notte di paura per il titolare del Daniel's Cafè di Sannicola, 48 anni, aggredito e rapinato davanti alla porta di casa da tre banditi incappucciati e armati di pistola.

I tre malviventi lo hanno picchiato per farsi consegnare il denaro e tutti i beni di valore che l'uomo aveva con sé. L’aggressione è avvenuta poco dopo la mezzanotte, quando l’uomo è sceso dall’auto per aprire il cancello di casa ed è stato circondato. I rapinatori sono fuggiti con 300 euro, due cellulari e un tablet. A quel punto, la vittima ha lanciato l'allarme, chiamando il 112. Sul posto i carabinieri della stazione locale e gli investigatori della Compagnia di Gallipoli, ora a caccia dei responsabili. 

Il titolare del pub ha fatto ricordo all'assistenza sanitaria e i medici hanno giudicato quelle inferte dagli aggressori, ferite guaribili in poco più di una settimana. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 20 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento: 12:50