Tentato furto nella sede dell'ufficio postale, ma scatta l'allarme e i malviventi scappano a gambe levate

Tentato furto nella sede dell'ufficio postale, ma scatta l'allarme e i malviventi scappano a gambe levate
2 Minuti di Lettura
Giovedì 1 Dicembre 2022, 16:40 - Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre, 14:16

Tentato furto all'ufficio postale. Nella notte tra mercoledì e giovedì ignoti si sono introdotti nell’ufficio postale di Castrignano dei Greci, in provincia di Lecce. Intorno all’1,30 i malviventi hanno forzato la porta dell’ingresso sul retro riuscendo ad entrare. Una volta all’interno hanno tagliato fili delle telecamere di video sorveglianza, ma dopo qualche minuto è scattato l’allarme, che ha fatto accorrere sul posto i carabinieri e la direttrice dell’ente.

Disturbati dall'allarme sono scappati


I malviventi però si erano già dileguati, senza portare via nulla e non c’è stato altro da fare se non constatare il tentativo di introdursi all’interno. Probabilmente pensavano di nascondersi in attesa della mattina quando gli operatori sono autorizzati ad aprire le casse. Sul caso indagano i carabinieri della stazione di Martano.


Durante il giorno l’ufficio ha funzionato regolarmente nonostante fosse attivo l’allarme antincendio in attesa di essere ripristinato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA