Salento, il matrimonio finisce in rissa: botte da orbi fra lo sposo e il testimone. E arrivano i carabinieri

Salento, il matrimonio finisce in rissa: botte da orbi fra lo sposo e il testimone. E arrivano i carabinieri
di Pino GRECO
2 Minuti di Lettura
Domenica 30 Maggio 2021, 21:44 - Ultimo aggiornamento: 31 Maggio, 17:42

Botte da orbi al matrimonio. È successo a Specchia, nel Salento, dove la cerimonia di due giovani per convolare a giuste nozze ha avuto un fuori programma “speciale”: lo sposo e il testimone, infatti, se le sono date di santa ragione, complice - raccontano gli ospiti e i bene informati - l'aver alzato il gomito per i brindisi d'augurio, d'obbligo in queste situazioni.

Video

Forse una parola di troppo, un commento sgradito e l'amicizia - pure esistente - si è sciolta in un primo pugno, poi un secondo. La situazione è così precipitata: i due si sono picchiati selvaggiamente, al punto da costringere gli altri invitati e la sposa a intervenire per tentare di separarli. Qualcuno ha poi composto il 112, chiedendo l'aiuto dei carabinieri. Una volta arrivati sul posto, i militari non hanno potuto fare altro che constatare che l'"alterco" si era concluso. Ad avere la peggio, il testimone, che si trova ora ricoverato all'ospedale a Tricase. 

Non sempre, insomma, il finale è un banale e rassicurante “e vissero per sempre felici e contenti”: meglio ricordarsene. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA