Lecce, pulizia urgente delle spiagge dopo il ritrovamento delle siringhe

Martedì 27 Luglio 2021
Foto d'archivio

Tre punture di siringa in poche ore nelle spiaggia di Lecce. E  Palazzo Carafa corre ai ripari. 

L'ordinanza

Il Comune di Lecce ha emesso un’ordinanza urgente per motivi di pubblica e privata incolumità.
Palazzo Carafa procederà ad un intervento straordinario di pulizia meccanizzata, con vagliatura della sabbia, su tutti i tratti di arenile ricadenti in area SIC (Sito di interesse comunitario) e Parco di Rauccio che ricadono sul territorio leccese. Obiettivo: rimozione di altre siringhe, vetri ed oggetti taglienti eventualmente giacenti sotto la sabbia.
Ad occuparsi della pulizia dell’arenile si occuperà la Ditta Cento 18 Ambiente Srl con sede legale in via Liguria a Merine di Lizzanello.

LEGGI ANCHE: Salento, tre persone punte da siringhe abbandonate sulla spiaggia: c'è anche una bambina 7 anni

Ultimo aggiornamento: 17:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA