Sfondano la vetrina di una oreficieria, ma il colpo sfuma: tre ladri in fuga

Sfondano la vetrina di una oreficieria, ma il colpo sfuma: tre ladri in fuga
Sono arrivati davanti all'oreficieria di notte, noncuranti delle telecamere perché, prima, avevano coperto il volto le sciarpe e il capo con i cappucci delle felpe indossate per l'occasione. Poi, con l'aiuto di una mazza rinforzata, hanno sfondato la vetrina blidata. Ma non è bastato tanto criminale impegno per mettere a segno il colpo all'Oreficieria Marco Negri di Aradeo.

Pochi minuti dopo aver distrutto l'ingresso del negozio, infatti, sul posto è arrivata una pattuglia della Consorzio Vigilanza Aradeo, che pattuglia capillarmente le strade del paese ogni notte. E il furto pianificato dai tre malviventi è sfumato: si sono subito dati alla fuga a bordo della loro Bmx grigia, modello Sv 320.

Le telecamere di videosorveglianza installate nella zona hanno ripreso tutta la scena e anche l'auto dei tre ladri, sulle tracce dei quali sono ora i carabinieri . 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 14 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento: 12:26