"Il vax uccide": scritte con lo spray sulla carrozzeria di nove bus. Indagano i carabinieri

Sabato 22 Gennaio 2022

I no vax tornano in azione nel Salento: scritte con lo spray sulla fiancata nove bus Stp e Seat parcheggiati nel deposito alla periferia di Gallipoli. "Il vax uccide il governo" e ancora " Se non puoi dire di no sei schiavo": questo il tenore dei messaggi impressi con la vernice rossa sui mezzi. 

La scoperta all'alba: indagano i carabinieri

A scoprire l'atto vandalico questa mattina all’alba alcuni conducenti dei bus. Sul luogo, allertati dagli stessi dipendenti delle due aziende, i carabinieri della compagnia di Gallipoli i quali hanno avviato le indagini. Al vaglio dei militari tutte le videocamere di sorveglianza.

Ultimo aggiornamento: 10:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA