Nuovo sbarco nel Salento, ci sono anche sei bambini. Un migrante positivo al Covid e in isolamento a Tricase

Martedì 17 Novembre 2020

Nuovo sbarco nella notte: un veliero con a borgo 26 uomini e 6 bambini è stato intercettato dalla Guardia costiera al largo di Santa Maria di Leuca. I migranti, tutti di nazionalità afghana, iraniana, siriana e bengalese, sono stati soccorsi dalla Croce Rossa, che ha garantito - come sempre - assistenza sanitaria, un pasto caldo (molti di loro erano in ipotermia) e coperte.

Ancora uno sbarco sulle coste salentine: 24 migranti intercettati a Santa Caterina. Due si gettano in acqua per fuggire, fermati

Sbarco a Leuca: positivo al Covid un migrante

Sono stati trasferiti tutti presso il centro di prima accoglienza “Don Tonino Bello” di Otranto, per l'identificazione e i test per verificare l’eventuale positività al Covid-19. Uno di loro è già risultato positivo al virus e si trova in isolamento, presso il Pronto soccorso dell'ospedale di Tricase.

© RIPRODUZIONE RISERVATA