Tragedia sulla strada, muore motociclista di 22 anni

Sabato 3 Dicembre 2016

Tragico incidente stradale nel pomeriggio sulla strada tra San Cesario e Galatina, nelle vicinanze del centro commerciale Penny Market. Ha perso la vita un giovane motociclista, di appena 22 anni, di Lecce, Giorgio Greco.
Il giovane si è schiantato con la moto contro il muro di un’abitazione ed è morto sul colpo. Il ragazzo era alla guida di una Suzuki Enduro. Il giovane era molto conosciuto in città anche perché apparteneva ad una famiglia nota, il padre Francesco è il titolare della storica “Farmacia del Duomo” a Lecce, in via Palmieri.

L’incidente si è verificato ieri pomeriggio poco dopo le 17. Secondo una prima ricostruzione, pare che il giovane stesse viaggiando in direzione di Lecce, percorrendo la strada provinciale numero 362 che collega San Cesario con Galatina. Lo schianto è avvenuto al chilometro 7,3, cioè dopo il rondò all’ingresso della cittadina e l’intersezione con via Cesare Battisti. Ciò che è certo è che si è trattato di un impatto così violento da non lasciare scampo al 22enne.
Incerta invece è ancora la dinamica dell'incidente.
Sul posto le pattuglie dei carabinieri, dei vigili urbani e le ambulanze del 118, ma ogni tentativo di soccorso del ragazzo si è purtroppo rivelato vano. Si è trattato, a meno di 48 ore di distanza, un’altra tragedia che ha visto una giovane vita stroncata sulle strade del Salento. Alle prime luci dell’alba dello scorso venerdì aveva perso la vita il Giacomo D’Aurelio, anche lui di 22 anni.

 

 

Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre, 08:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA