Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Salento, ma dall'altra parte del mondo: ecco dove si trova

La città di Salento
La città di Salento
1 Minuto di Lettura
Sabato 25 Giugno 2016, 19:38
Il nome è lo stesso. E anche lì, come nell'estremo lembo di Puglia, si lavora il caffè, che nel Tacco d'Italia ha trovato una delle sue più sublimi espressioni unito al latte di mandorla, tanto per restare sui must della stagione. Quello che cambia è il Paese e la latitudine, giacché Salento è anche una piccola città della Colombia, nella regione di Quindìo, dove si produce caffè della migliore qualità. Nota per le "palme della cera", che raggiungono anche i sessanta metri d'altezza, Salento è diventata meta turistica imperdibile per i visitatori della Colombia, nonostante sia il municipio più giovane della regione. Sorge proprio lungo il Camino del Quindio, che in epoca coloniale collegava Popayan con Bogotà. E lungo quella strada camminò anche Simon Bolìvar, che ne ordinò la sistemazione. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA