Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Salento, nuovo sbarco: 70 migranti soccorsi nella notte dalla Croce Rossa

Salento, nuovo sbarco: 70 migranti soccorsi nella notte dalla Croce Rossa
di Katia PERRONE
1 Minuto di Lettura
Sabato 20 Agosto 2022, 07:44 - Ultimo aggiornamento: 07:45

Settanta migranti sono stati soccorsi ieri sera nel Salento: donne, uomini e minori di diverse nazionalità, sbarcati in serata a marina di Novaglie, nel Sud Salento.

 

Lo sbarco

Lo sbarco si è registrato intorno alle 20.45;  si tratta di 70 persone - 8 donne, 20 minori e 42 uomini - giunte sulla costa salentina a bordo di una barca a vela che si sono poi allontanati a piedi. Provengono da Iran, Pakistan, Afghanistan, Kuwait, Bangladesh e Iraq.

I volontari della Croce Rossa del comitato di Lecce, coordinati dalle sale operative di competenza, sono intervenuti lungo la litoranea a soccorrere e rifocillare i vari gruppi di migranti approdati in serata sulla terra ferma nonostante il mare grosso. 

Per una donna e un minore è stato necessario il ricovero in ospedale.


Sul posto sono intervenuti i militari della Guardia di Finanza e una volante del commissariato di Taurisano, 118. Tutte le persone rintracciate sono state accompagnate al Don Tonino di Otranto

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA