Salento, Luigi è stato trovato vivo: in stato confusionale, è stato trasportato in ospedale per accertamenti

Salento, Luigi è stato trovato vivo: in stato confusionale, è stato trasportato in ospedale per accertamenti
di Andrea TAFURO e Giuseppe MARTELLA
3 Minuti di Lettura
Venerdì 9 Dicembre 2022, 11:10 - Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre, 13:32

Luigi M. è stato trovato. Vivo, in stato confusionale, era sulla provinciale Andrano-Castiglione d'Otranto-Montesano Salentino. Dopo giorni di ricerca, la bella notizia. Si era infatti temuto il peggio quando era stata trovata una chiazza di sangue poco distante dal luogo, nelle campagne di Andrano, dove era stata recuperata la vettura del giovane.

 

Ad individuarlo è stato il proprietario di un terreno non distante dalla sua autovettura grazie al suo cane. La zona era stata già battuta gli scorsi giorni dai vigili del fuoco. L’uomo, in questi giorni, verosimilmente ha girovagato nelle campagne e si sarebbe cibato di qualche frutto e di funghi e bevuto acqua piovana e di rugiada.

Le prime ricostruzioni

Trovato a poche centinaia di metri da dove era stata rinvenuta l'auto, in una zona boschiva. Probabilmente si spostava più volte, per questo non era stato ritrovato in un primo momento nonostante la zona fosse stata controllata. A ritrovarlo i proprietari del fondo. Erano in campagna per qualche lavoro e il cane che avevano con loro si è allontanato e si messo ad abbaiare sempre più insistentemente. Si sono avvicinati e hanno rinvenuto il giovane rannicchiato vicino ad alcuni alberi. Ha già risposto alle domande dei sanitari anche se chiaramente è in stato confusionale. 

I droni dei vigili del fuoco

Le immagini analizzate dai vigili del fuoco dopo il sorvolo, nella giornata di ieri, dai droni hanno lasciato intendere la presenza di soggetti, in zona operazioni, in movimento. L’individuazione di un uomo, che verosimilmente poteva essere Luigi, era stata presa in seria considerazione. Difatti alcune squadre dei vigili del fuoco si erano portate immediatamente sulle coordinate rilasciate dai droni. La ricerca in quella zona aveva dato esito negativo segno evidente che l’uomo, catturato nelle immagini, era in continuo movimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA