Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Salento: fuoco all'auto, l'incendio vicino alla pineta del lido. Indagini sulla natura dolosa

Salento: fuoco all'auto, l'incendio vicino alla pineta del lido. Indagini sulla natura dolosa
2 Minuti di Lettura
Venerdì 24 Giugno 2022, 09:52 - Ultimo aggiornamento: 25 Giugno, 15:28

Paura questa notte a Ugento, a causa di un incendio che poteva avere conseguenze anche più gravi. Un’autovettura è rimasta travolta dalle fiamme: il veicolo era parcheggiato nei pressi dei parcheggi del lido Malibù, stabilimento balneare che si trova in un contrada Fontanelle. Sul posto, per spegnere le fiamme, sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli che hanno domato l’incendio e poco dopo è sopraggiunta anche una squadra della protezione civile di Ugento.

Gli accertamenti

Per avviare gli accertamenti, sono giunti anche i carabinieri della stazione ugentina. Il rischio che l’incendio del mezzo si propagasse in tutta l’area della pineta è stato molto alto e solo grazie ai tempestivi interventi delle squadre impegnate è stato scongiurato il peggio considerando le strutture ricettive che circondano la zona.

L’auto è risultata in uso a un 38enne casaranese che lavora proprio per la struttura ricettiva. E, stando ai primi accertamenti, secondo i carabinieri, l’incendio dovrebbe essere stato di natura dolosa, anche se non è chiaro chi possa essere stato l’autore di un simile gesto. Le indagini sono al momento in corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA