Salento, colpi di fucile canne mozze contro l'auto e la casa della ex: arrestato

Salento, colpi di fucile canne mozze contro l'auto e la casa della ex: arrestato
1 Minuto di Lettura
Venerdì 13 Maggio 2022, 08:37 - Ultimo aggiornamento: 21:42

Paura ieri pomeriggio a Taurisano, nel Basso Salento: un uomo ha sparato colpi di fucile a canne mozze contro l'auto e contro la casa della ex moglie. Per questo è stato arrestato con le accuse di atti persecutori, spari in luogo pubblico e danneggiamento.

Minaccia il figlio ludopatico con l'ascia: «Smettila di buttare i soldi o ti ammazzo»

Codice rosso

Sono intervenuti i poliziotti del commissariato di Taurisano diretti dal vicequestore  Salvatore Federico, constatando che la donna fosse perseguitata da tempo dall'ex marito dopo la separazione. Un intervento immediato, secondo quanto prevedono le procedure del "codice rosso".

Minaccia e perseguita la ex fidanzata: arrestato 30enne

© RIPRODUZIONE RISERVATA