Salento, nel cielo passa la cometa dalla chioma verde. Lo spettacolo è servito

Salento, nel cielo passa la cometa dalla chioma verde. Lo spettacolo è servito
di Luana PRONTERA
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 25 Gennaio 2023, 14:46 - Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio, 14:41

Poco prima dell’alba, una cometa dalla chioma verde e dalle lunghe code ha solcato il cielo dando spettacolo anche nel Salento. Si tratta, precisamente, la Cometa C/2022 E3 (ZTF) ed è stata immortalata da Vito lecci, divulgatore scientifico e gestore del Parco Astronomico Sidereus, di Salve, nel Capo di Leuca.

Il fenomeno

«Le comete sono blocchi di ghiaccio, che contengono anche roccia, polveri ed altri detriti. Quando nella loro orbita fortemente ellittica si avvicinano al sole il ghiaccio di cui sono formate sublima, dando origine alla chioma della cometa - spiega Lecci - Questa poi, viene soffiata via dal vento solare dando origine alla coda di polveri, che appare generalmente di colore bianco ed anche ad una coda di ioni, che solitamente appare bluastra».

La colorazione verde della cometa che ha fatto il suo trionfale passaggio nella mattinata di oggi è indice della presenza di Carbonio biatomico. «Ogni cometa ha una sua particolare orbita, quindi un suo particolare periodo orbitale - precisa l’esperto che conclude - Alcune di poche decine di anni, questa invece ha un periodo orbitale di 50.000 anni. Significa che è già passata al perielio 50.000 anni fa e, dopo questo passaggio, dovrebbe ritornare tra altri 50.000 anni, sempre che la sua orbita con venga perturbata dalla enorme forza gravitazionale di Giove e Saturno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA