Salento, in 36 stipati su una barca a vela: nuovo sbarco a Leuca. Ci sono anche donne e bambini

Lunedì 11 Ottobre 2021

Sono tutti di nazionalità iraniana, iraquena e afghana, i 36 migranti sbarcati questa mattina a Santa Maria di Leuca. Il gruppo è arrivato sulla costa del Salento con una barca a vela e, una volta approdato - con non poche difficoltà vista la pioggia di queste ultime ore su tutta la regione -, è stato soccorso dalla Croce Rossa, comitato di Lecce. A bordo, anche donne e bambini. 

Dopo i controlli di rito, per appurare anche possibili infezioni da Covid-19, i migranti sono stati trasferiti al centro di prima accoglienza “Don Tonino Bello” di Otranto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA