Il Salento dice addio a Rosetta, capostipite della famiglia Marsico
Il post del nipote su Facebook

Il Salento dice addio a Rosetta, capostipite della famiglia Marsico Il post del nipote su Facebook
di Francesca PASTORE
2 Minuti di Lettura
Lunedì 28 Febbraio 2022, 22:50 - Ultimo aggiornamento: 2 Marzo, 14:57

La famiglia Marsico dice addio alla capostipite. Rosa Porfido si è infatti spenta a 95 anni in San Cesario di Lecce. Madre e nonna della famiglia Marsico, esercenti dello spettacolo viaggiante, Rosa nacque a Santeramo in Colle nel 1927, una donna elegante e sempre sorridente. Giovanissima incontrò Domenico Marsico, un circense soprannominato “Bistecca” e si innamorano. Da lì iniziò la loro vita insieme, prima nel loro piccolo circo e negli anni a venire nel circo Orfei e nel circo Togni. Dalla loro unione nacquero 5 figli: Donato, Giuseppe, Elida, Napoleone e Marisa.

La storia del lunapark

Agli inizi degli anni '70 decisero di iniziare una nuova avventura nel mondo del Luna Park. Nel 96 venne a mancare suo marito ma lei ha sempre continuato con i figli a portare avanti la loro attività. La Famiglia Marsico si è sempre distinta per la sua grande dedizione al lavoro conquistando il cuore dei grandi e piccoli salentini, regalando divertimento e sorrisi.

Il post del nipote su Facebook

«Rosetta - scrivono i familiari - era un dono del cielo, il cui scopo era far capire a questo mondo cosa fossero l'amore, l'amicizia, il rispetto, la gentilezza e l'umiltà. La bontà appartiene al paradiso, e so che ci sta guardando da lì, concedendoci il suo bel sorriso.
Riposa in pace. Con amore, la tua famiglia!»

© RIPRODUZIONE RISERVATA