Addio far west di auto all'incrocio del bar Rosso e Nero: rotatoria entro il 2018

Addio far west di auto all'incrocio del bar Rosso e Nero: rotatoria entro il 2018
Un incrocio quasi leggendario, per via del caos e dell'incertezza del chi deve andare dove, con scene quotidiane degne di un film. Entro quest'anno partiranno i lavori per realizzare una rotatoria all'incrocio fra viale dell'Università e viale Gallipoli, da tutti conosciuto come l'incrocio "del Bar Rosso e Nero". E' emerso durante la commissione Traffico di oggi, presieduta dal consigliere Marco De Matteis, che ha comunicato l'intenzione del sindaco Salvemini (che ha tenuto per sé la delega al Traffico e Mobilità) di non affidare un incarico di progettazione della stessa rotatoria, ma di avvalersi di un progetto già esistente, redatto proprio dagli uffici tecnici dell'ente. Così facendo - è stato spiegato in commissione - i costi saranno ridotti e i tempi concentrati, con una importante accelerata alla realizzazione del progetto. Alla rotatoria sono stati destinati dei fondi ad hoc nel bilancio 2018.
Nel corso della stessa riunione di commissione è emerso anche come il sottopasso di viale Japigia, sul quale esisteva l'ipotesi di realizzare un incrocio semaforizzato, non sarà realizzato. "Una scelta saggia - ha commentato il capogruppo di Lecce Città Pubblica, Gabriele Molendini - che ho ampiamente condiviso e perorato". 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 14 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 12:11