Gallipoli, rissa tra romani e campani a Baia Verde: scontro con bastoni e spranghe

Una rissa a Gallipoli
Una rissa a Gallipoli
2 Minuti di Lettura
Martedì 2 Agosto 2022, 10:29 - Ultimo aggiornamento: 22:32

Rissa, alle 5 del mattino nei pressi di una nota discoteca di Baia Verde, a Gallipoli: un gruppo di giovani romani, tra cui un minorenne, tutti portati in commissariato per i dovuti accertamenti, si sarebbero scontrati con un gruppo di giovani campani, armati di bastoni e spranghe di ferro.

Indagini della polizia 

Sono in corso le attività investigative da parte degli agenti del Commissariato di polizia per risalire al gruppo dei campani e per ulteriori dettagli sulla vicenda. Per comprendere le cause che hanno portato alla baruffa. Si stanno ascoltando alcuni testimoni. Sono numerosi gli episodi accaduti a Gallipoli: nelle scorse ore sette denunciati, sempre per rissa. Si erano affrontati con mestoli e coltelli. In precedenza, a margine della vita notturna delle discoteche e dei locali, due donne avevano denunciato violenze sessuali. 

Il bilancio è di tre feriti

Il bilancio è di tre feriti, di cui uno risultato positivo al Covid. Sottoposti alle cure mediche dei sanitari del pronto soccorso, hanno riportato escoriazioni e traumi vari. All'arrivo dei poliziotti parte dei presenti è riuscita a dileguarsi. Sono state fermate invece sette persone, sarebbero tutte facenti parte del gruppo proveniente da Roma

© RIPRODUZIONE RISERVATA