Salento, boom di casi tra gli under 35. Anziani quasi assenti dai nuovi casi

Venerdì 6 Agosto 2021

Cresce nel Salento il numero di contagi tra giovani: sui 371 nuovi casi registrati negli ultimi sette giorni in provincia di Lecce, 219 si riferiscono alla fascia di età under35. A fronte di soli 14 casi tra gli over 70.

I dati contenuti nel report settimale di Asl Lecce confermano il boom del virus tra i più giovani. Fenomeno che sta facendo risalire rapidamente il contagio: il rapporto tra esiti positivi e singoli casi testati è passato dal 6 al 9% in una sola settimana e gli attuali positivi sono 729, con un incremento di 220 unità.

LEGGI ANCHE: Puglia, balzo dei contagi: 360. Un terzo sono nel Salento

La buona notizia resta il drastico calo del contagio degli anziani, grazie all'ampia copertura vaccinale. Nell'ultima settimana sono state somministrate in provincia di Lecce 59.427 dosi, di cui 17.040 prime dosi (e monodose, appena 17) e 42.387 seconde dosi. Il 74 percento della popolazione in età vaccinabile (over 12) ha ricevuto almeno una dose. Con riferimento, invece, all'intero bacino dei residenti in provincia, risulta completamente vaccinato il 51,6 percento, parzialmente il 68,3.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 7 Agosto, 19:21