Reddito di cittadinanza ma con truffa: 9 denunciati. Uno di loro era a domiciliari. Un altro custodiva in casa 17mila euro

Venerdì 19 Febbraio 2021

Reddito di cittadinanza ma con truffa. Ancora denunce per i furbetti che percepiscono la misra  senza averne diritto. Nelle scorse ore, i carabinieri e il Nucleo ispettorato del Lavoro, hanno eseguito una serie di accertamenti che hanno portato alla denuncia di nove persone.
 
Sei le persone denunciate a Casarano, due a Parabita, dove uno dei due denunciati aveva omesso di dichiarare di trovarsi agli aresti domiciliari. 

Un’altra denuncia è infine scattata a Nardò, dove i militari hanno accertato che un uomo del posto che percepiva il reddito aveva omesso di indicare il regime di convivenza e di custodire in casa oltre 17mila euro.

Ultimo aggiornamento: 19:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA