Rapinatrice di notte in farmacia: coltello in mano, si fa consegnare 20 euro. Presa

Rapinatrice di notte in farmacia: coltello in mano, si fa consegnare 20 euro. Presa
2 Minuti di Lettura
Venerdì 16 Settembre 2022, 19:10 - Ultimo aggiornamento: 19:56

Rapinatrice audace ma sfortunata: punta il coltello contro un farmacista e lo rapina dei contanti che aveva con sé: poca roba a dire il vero, appena 20 euro. Ma questo le costa il carcere. Ad agire è stata una donna, una "rapinatrice" che ha atteso che il professionista aprisse la sua farmacia di turno nel cuore della notte, a Novoli, per esaudire una richiesta urgente di farmaci.

Non appena il farmacista ha aperto l'esercizio ed è entrato, la donna lo ha seguito e all'improvviso gli ha puntato il coltello contro, rapinandolo di una ventina di euro. E' accaduto ieri, poco dopo le 23, nel cuore di Novoli, precisamente nella centralissima piazza regina Margherita. Ad agire indisturbata con il volto scoperto e quasi sicuramente seguendo tutto un suo piano personale, è stata una 26enne del posto, già nota alle forze dell'ordine, che ha scelto di tirare fuori la lama per intimorire il professionista e farsi consegnare il denaro, salvo poi arrabbiarsi perché erano solo pochi euro. Subito dopo aver portato a termine l'azione, la stessa ventiseienne si è allontanata a piedi facendo perdere le proprie tracce. 

L'arrivo dei carabinieri e l'arresto

Sul luogo della rapina, allertati dalla vittima peraltro spaventata dalle modalità dell'azione, sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Novoli agli ordini del maresciallo Lorenzo Cannizzo. Dalle immagini delle telecamere presenti in piazza, i militari hanno riconosciuto la donna e dopo averla rintracciata la hanno dichiarata in arresto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA