Raid vandalico, imbrattati tutti gli scuolabus: li ripulisce l'autista-carrozziere

Raid vandalico, imbrattati tutti gli scuolabus: li ripulisce l'autista-carrozziere
2 Minuti di Lettura
Lunedì 23 Settembre 2019, 10:39
«Stamattina autisti, accompagnatori, piccoli scolari e famiglie si sono svegliati con una brutta sorpresa. Nella notte alcuni vandali si sono introdotti nel parcheggio degli scuolabus di via Falcone e Borsellino, imbrattandoli. Ovviamente i responsabili verranno assicurati alla giustizia grazie alle telecamere di sorveglianza da noi installate». A raccontare l'accaduto, il sindaco di Nardò, Pippi Mellone, con un post su Facebook.

Vandali nel centro per disabili, l'assessore: «Più controlli, ma ciascuno di noi sia guardiano dei beni comuni»

«La pulizia dei mezzi sarebbe costata migliaia di euro. Ma grazie alla disponibilità di Adriano (uno degli autisti con un passato da carrozziere) siamo a lavoro da qualche ora per restituire ai nostri ragazzi mezzi lindi e dignitosi già dalla giornata di domani. Con una spesa di poche decine di euro di diluente. Solo qualche anno fa queste sarebbero state occasioni imperdibili per qualche carrozziere amico» chiude Mellone, aggiungendo che il Comune avrebbe preferito che «tutto questo talento (lo dico senza ironia) fosse stato messo a disposizione della città nelle forme consentite dal regolamento sulla street art. Così è vandalismo».
© RIPRODUZIONE RISERVATA