Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Porto Cesareo, pienone in spiaggia all'alba per San Lorenzo

Porto Cesareo, pienone in spiaggia all'alba per San Lorenzo
di Francesco DE PASCALIS
1 Minuto di Lettura
Giovedì 11 Agosto 2022, 10:33 - Ultimo aggiornamento: 11:31

L'alba di San Lorenzo è come se fosse mezzogiorno a ferragosto. Migliaia di giovani infatti, sul lungo litorale costiero basso e sabbioso dell'Area Marina Protetta Porto Cesareo , hanno passato la notte in spiaggia, nel rispetto della tradizione. Chi suonando la chitarra, chi al ritmo di dance chi semplicemente steso sul suo asciugamano, ha scrutato per tutta la notte del 10 agosto, il cielo, in cerca di una stella cadente che possa esaudire un desiderio chiuso in fondo al cuore.

La tradizione

Almeno questa tradizione, rimane intatta rispetto al tempo, anche se ad onor di cronaca va detto che non è insufficiente qualche eccesso o abuso con interventi del 118 e delle forze dell'ordine che hanno pattugliato per tutta la nottata gli oltre 15 chilometri di costa cesarina da "La Strea a Porto Cesareo da Torre Lapillo Punta Prosciutto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA