Sbancamento delle dune, nuovo sequestro a Porto Cesareo

Martedì 4 Febbraio 2020 di Francesco DE PASCALIS

Ancora un sequestro sulla lingua di spiaggia del Belvedere a Porto Cesareo, nel Salento. In mattinata i carabinieri della locale stazione hanno applicato i sigilli e provveduto a sequestrare la vasta aerea intorno a una villa privata che si affaccia proprio sul mare.

Sbanca le dune e ci piazza recinto e cancello: una denuncia

L'area è stata “manomessa”: dai primi rilievi, qualcuno è intervenuto con opere di potatura non autorizzata e di sbancamento del cordone dunale, dopo la devastazione delle mareggiate di novembre scorso.
 

Da segnalare che, sempre nella stessa zona, la scorsa settimana era stata posta sotto sequestro dai carabinieri una zona recintata abusivamente con pali e rete metallica ed una strada con un cancello dal quale si poteva accedere alla spiaggia. In quell'occasione era stata denunciato anche un cittadino svedese.

Ultimo aggiornamento: 13:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA