«Pronto Polizia, ci sono venti bossoli sull'asfalto», ma sui muri e le auto nessun foro

Venerdì 3 Gennaio 2020
Un cittadino di Lecce ha chiamato questa mattina la Polizia, facendo presente che al suolo c'erano i bossoli di alcuni colpi di pistola. Giunti sul posto, gli agenti di due pattuglie hanno esaminato la strada - via Nacci - e verificato che, con ogni probabilità, si è trattato di colpi sparati a salve la notte di Capodanno.

Colpi di pistola per festeggiare l'ultimo dell'anno: un arresto
"Voglio provare la pistola", e spara dal balcone

Non sono, infatti, stati trovati fori su abitazioni, muri o auto in sosta né alcuna denuncia è stata presentata al riguardo in questi giorni. L'ipotesi più accreditata, dunque, è che si sia trattato proprio di un caso simile a quello verificatosi in zona Mazzini: il ritrovamento di bossoli dopo i colpi a salve sparati per salutare il nuovo anno.
 
Ultimo aggiornamento: 16:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA