Travolge un'altra auto e scappa: pirata della strada beccato grazie alle videocamere. Non aveva la patente

Travolge un'altra auto e scappa: pirata della strada beccato grazie alle videocamere. Non aveva la patente
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 31 Agosto 2022, 19:55 - Ultimo aggiornamento: 1 Settembre, 11:10

Identificato e denunciato a piede libero: l'accusa è di omissione di soccorso, lesioni personali colpose e guida senza patente e senza assicurazione. Un 35enne di Galatina è stato identificato dopo un incidente avvenuto lo scorso 19 agosto alle 3.30 in via Gallipoli proprio a Galatina. Era alla guida di un'Audi A3 di colore nero (MP le sue iniziali) quando si è scontrato con un altro mezzo, a bordo del quale viaggiavano due persone, che hanno rimediato ferite guaribili in 15 giorni dopo le cure prestate dall'Ospedale di Copertino. 

Beccato dalle videocamere di sorveglianza

L'uomo è stato "beccato" dalle videocamere di sorveglianza. E gli agenti del commissariato di polizia di Galatina lo hanno identificato quando, il giorno seguente all'incidente, hanno ritrovato l'auto parcheggiata davanti la sua abitazione con evidenti ammaccature. L'uomo avrebbe confessato l'incidente e la fuga, motivando il gesto con il fatto di non aver mai conseguito la patente e di non essere provvisto di copertura assicurativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA