Picchia la moglie, lei dà l'allarme su Facebook: arrestato

Picchia la moglie, lei dà l'allarme su Facebook: arrestato
Ha aggredito e picchiato la moglie, che è riuscita però a scrivere un messaggio d'aiuto a una parente nel nord Italia tramite Facebook. E, in questo modo, la familiare della donna ha dato l'allarme ai carabinieri di  San Pietro in Lama, che sono riusciti a intervenire e arrestare l'uomo con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. 

In manette L.S., 34enne del posto, già noto alle forze dell'ordine. La donna, aggredita con violenza, ha avvisato la sua familiare utilizzando proprio il social network.

I militari sono dunque riusciti a intervenire tempestivamente e l'uomo, su disposizione del sostituto pubblico ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce è stato accompagnato presso la Casa Circondariale del capoluogo salentino.   
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Domenica 5 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento: 19:53